top of page
sonia tutte0001_edited.jpg
162.jpg

Wonderland

"Wonderland è un viaggio dell'anima attraverso le canzoni più famose di Stevie Wonder, reinterpretate in chiave jazz. Contiene anche brani inediti, ispirati alla poetica di Stevie Wonder, ed è il mio luogo della meraviglia." Sonia Spinello

“WONDERland mi è particolarmente piaciuto sia per le possibilità vocali della cantante, sia per la sincerità e l’amore verso le composizioni di uno dei più grandi artisti della scena pop mondiale che più ha influenzato la musica contemporanea a 360 gradi, sia per il modo assai originale di interpretare tali brani conosciuti in tutto il mondo. Accanto alle composizioni di Stevie Wonder, il progetto propone anche composizioni inedite ispirate alla sua poetica. Ultima, ma non meno importante considerazione: l’album risulta di spessore anche perché la Spinello è accompagnata da un ottimo gruppo costituito da Roberto Olzer al piano, Yuri Goloubev al basso, Mauro Beggio alla batteria, Fabio Buonarota al flicorno, Bebo Ferra alla chitarra" Gerlando Gatto, A proposito di Jazz

"Wonderland" È un viaggio che abbatte le dimensioni spazio-temporali e che ci trasporta direttamente nel nucleo intimistico di una delle più incantevoli liriche della storia della musica black soul internazionale: Stevie Wonder.

È miglior disco voce femminile 2016 per la Critique Magazine Award audiofilo Internazionale (Giappone) e Contiene liriche di Stevie Wonder e liriche originali a cura di Sonia Spinello.

 

Feat.
Sonia Spinello (voce)
Roberto Olzer (pianoforte)

Fabio Buonarota (tromba e flicorno)

Yuri Goloubev (contrabbasso)

Mauro Beggio (batteria)
Bebo Ferra (chitarre)

bottom of page